Trova il tuo modello tra gli estrattori di succo Imetec

Gli estrattori di succo Imetec sono davvero versatili: ti permettono, non solo di preparare gustosi succhi in modo semplice e veloce, ma anche moltissime ricette differenti come granite, sorbetti, salse, vellutate, e bevande fresche anche per le persone intolleranti al lattosio come il latte vegetale!
Con questi elettrodomestici sarai in grado di sfruttare tutte le proprietà salutari degli alimenti senza scaldare il prodotto: avviene tutto a bassa temperatura in modo da preservare fino al 95% delle caratteristiche benefiche della frutta e della verdura come le vitamine, gli enzimi, gli oligoelementi e i sali minerali.

La classifica

La classifica dei migliori estrattori di succo 2020 comprende diversi modelli di estrattore di succo. È sempre difficile acquistare un buon estrattore di succo e spesso bisogna passare molto tempo a confrontare i modelli.

Consigli di Casa ti aiuta a scegliere il miglior estrattore di succo economico sul mercato. In questa classica dei migliori estrattori di succo potrai trovare i top 5 venduti online.

Numero 1
Imetec 7862 Estrattore di Succo a Freddo con Ricettario, Acciaio Inossidabile, Nero
  • Estrattore a freddo professionale (ad uso domestico), bassa velocità (48 giri/min), mantiene il 100% di vitamine di frutta e verdura
  • Tecnologia Imetec PRO ad alte prestazioni per un'ottima resa del succo; coclea resistente con punte a diamante in Ultem
  • 2 filtri per regolare la quantità di fibra e accessorio per granite e sorbetti; ricettario incluso
  • Kit per maschere viso e corpo 100% naturali: filtro Beauty e ricettario a cura di Lisa Casali
  • Potente motore a induzione da 300 W con ingranaggi in acciaio, 73% potente di un motore tradizionale; lavora 30 minuti in continuo
OffertaNumero 2
IMETEC FILTRO MAGLIA LARGA SUCCOVIVO SJ1000
  • Filtro in plastica a maglia larga, per estrattore di succo Succovivo IMETEC.
  • Modelli: N1201 - SJ 1000 (7846, 7846N) N1202 - SJ 1000 (7846M) N1202 - SJ 1400 (7457) N1203 - SJ 2000 (7862)
Numero 4
IMETEC FILTRO ACCIAIO SUCCOVIVO SJ1000
  • FILTRO ACCIAIO IMETEC SUCCOVIVO SJ1000
Numero 5
Imetec Succovivo SJ4 1200 Estrattore di Succo a Freddo per Frutta e Verdura, Slow Juicer con Spremitura Lenta 50 Giri/Min, Tecnologia Easy Juice, Filtro Succhi, Accessorio Sorbetti, Pulizia 2 Minuti
107 Recensioni
Imetec Succovivo SJ4 1200 Estrattore di Succo a Freddo per Frutta e Verdura, Slow Juicer con Spremitura Lenta 50 Giri/Min, Tecnologia Easy Juice, Filtro Succhi, Accessorio Sorbetti, Pulizia 2 Minuti
  • Estrattore a freddo senza lame, bassa velocita 50 giri/min per succhi di frutta e verdura, sorbetti, latte vegetale
  • Tecnologia easy juice: facile da montare e da pulire, in soli 2 minuti
  • Due accessori: Filtro per succhi e accessorio per sorbetti
  • Comodo imbocco con base ampia per facilitare l'inserimento degli ingredienti
  • Pratico beccuccio a chiusura ermetica e inclinato per agevolare la fuoriuscita del succo fino all'ultima goccia

Alcuni consigli per scegliere il tuo estrattore ideale 

Le dimensioni

Le dimensioni ovviamente influenzano sulla scelta di un elettrodomestico perché è necessario considerare lo spazio disponibile nella nostra cucina.
In generale quando si tratta di estrattori di succo non si parla di elettrodomestici troppo ingombranti, inoltre la caratteristica interessante di questi oggetti è che sono completamente smontabili e quindi anche molto facili da pulire e igienizzare.
Se stai cercando un estrattore e non sai quale scegliere, la prima cosa da considerare è quanto spazio hai da dedicargli!
Un’altra cosa a cui prestare attenzione è la dimensione del tubo di inserimento degli alimenti: se questo è troppo piccolo dovrai tagliare gli alimenti in piccoli pezzettini prima di poterli lavorare ed utilizzare per ottenere il succo.

La forma

Non parliamo solo di dimensione: è bene sapere che esistono due tipologie di estrattori che variano in base alla loro forma e al loro design. Le loro caratteristiche e le loro performance saranno molto simili, cambiano solo la struttura fisica e la forma.

Gli estrattori che si sviluppano in verticale sono i più diffusi, soprattutto per motivi logistici in quanto occupano meno spazio e sono più semplici da pulire e da utilizzare.

Gli estrattori orizzontali presentano invece un design che molti potrebbero giudicare meno elegante rispetto al design verticale. Sono un po’ più grandi e di conseguenza più ingombranti, ma le loro prestazioni sono ovviamente eccellenti e sono molto adatti agli ingredienti più fibrosi, come lo zenzero. Questo modello è particolarmente diffuso nelle cucine professionali, dove lo spazio non manca.

Il peso

Un’altra importante caratteristica da non sottovalutare è anche il peso dell’estrattore. In generale questi elettrodomestici pesano dai 3 kg ai 6 kg. Se prevedi di utilizzare l’estrattore ogni giorno e quindi spostarlo e riporlo al suo posto, ti consiglio di tenere in considerazione il peso di questo articolo così da sceglierlo in base alle tue reali esigenze.

Cosa cambia dalla centrifuga?

Spesso questi due elettrodomestici vengono scambiati e si fa molta confusione mentre in realtà sono due oggetti molto diversi: L’estrattore è in grado di schiacciare ed estrarre il succo dalla frutta e dalla verdura mantenendo una bassa velocità. La centrifuga invece, lavorando ad alta velocità, scalda gli ingredienti: le lame sminuzzano in pezzi minuscoli il cibo, mentre un setaccio ne filtra il succo ottenuto grazie alla forza centrifuga.
Possiamo quindi dire che la bassa velocità è un grande punto di forza dell’estrattore perché consente a tutti gli ingredienti alimentari di mantenere tutte le loro proprietà benefiche.