Estrattore di succo: Estraggo Pro vs Hurom

hurom vs estraggo pro

Gli estrattori di succo: un valido aiuto per chi si prende cura di sé

Oggi gli estrattori di succo hanno di gran lunga soppiantato le centrifughe e i frullatori tradizionali.

Sono infatti tra gli elettrodomestici che trovano un posto d’onore in molte delle nostre cucine, grazie anche alla sempre maggior consapevolezza che frutta e verdura rappresentano elementi indispensabili per una dieta sana ed equilibrata.

Utilizzando gli estrattori di succo, possiamo infatti integrare in modo pratico e veloce nella nostra alimentazione tutti quei sali minerali e vitamine indispensabili al nostro fabbisogno quotidiano.

Poter estrarre buon succo da frutta e verdura fresche senza dover acquistare prodotti confezionati e quindi addizionati a conservanti e zuccheri, è un modo di prendersi cura del benessere del proprio organismo.

L’estrattore di succo, dunque, rappresenta uno strumento che oggi come oggi può aiutarci a migliorare la qualità della nostra vita ma che è necessario imparare ad utilizzare nel modo corretto per poterne ottenere tutti i benefici.

Quando vogliamo dotarci di un buon apparecchio estrattore, spesso ci troviamo di fronte alla difficoltà di capire quale sia il modello adatto alle nostre esigenze e  che, soprattutto, sia in grado di soddisfare i requisiti di qualità dei succhi prodotti.

Scegliere un estrattore di succo è infatti da considerarsi un investimento per la nostra salute e per il nostro benessere ed è quindi importante considerare alcune caratteristiche tecniche dei vari apparecchi in commercio.

Vogliamo qui proporvi un confronto tra due estrattori di succo che risultano entrambi molto validi.

Estratto Pro vs Hurom: due estrattori attualmente tra i più apprezzati sul mercato, che non temono comunque confronti con altri apparecchi di fascia più bassa.

Quelle che analizzeremo saranno alcune delle loro caratteristiche tecniche e di prestazione, soprattutto in base a due elementi fondamentali per quanto riguarda gli estrattori: i giri/minuto e il tipo di motore.

Giri/minuto e motore: due caratteristiche fondamentali per gli estrattori

Vi sono molti tipi di estrattore e diverse caratteristiche che li differenziano.

Per considerare il confronto che vogliamo fare e che vede Estratto Pro vs Hurom, dobbiamo innanzitutto considerare i giri/minuto e il tipo di motore.

I giri/minuto

La distinzione, innanzitutto, va fatta rispetto a un altro tipo di elettrodomestico che permette di consumare succo ricavato da frutta e verdura: la centrifuga.

L’estrattore di succo  a freddo si differenzia dalla centrifuga per il numero di giri del motore.

La caratteristica degli estrattori, infatti, è quella di un numero di giri/minuto del motore molto basso, quando invece le centrifughe hanno una velocità di rotazione molto alta (dai 1000 ai 25000 giri o più al minuto), in quanto la forza per spremere la frutta la verdura è data appunto dalla forza centrifuga.

La differenza che caratterizza gli estrattori dalla centrifuga sta nell’alta temperatura che in questa si sviluppa e che causa l’inibizione di molti enzimi  presenti in frutta e verdura.

Con le alte temperature delle centrifughe, infatti, l’azione sugli enzimi è notevole, mentre con gli estrattori questa azione è preservata.

Ciò incide notevolmente sul valore nutrizionale del succo prodotto, che risulta essere più basso nei succhi ottenuti con centrifuga.

In questo senso, quando vogliamo fare un confronto tra modelli diversi come quello che stiamo facendo tra Estratto Pro vs Hurom , è importante considerare che è ritenuto di buona qualità un estrattore di succo per il quale vengono indicati dai 40 a circa 80 giri al minuto, mentre quelli che presentano un numero maggiore di giri/minuto, più economici, rientrano in una fascia più bassa.

Il motore

Altra caratteristica che differenzia la qualità di un estrattore di succo da un altro e che andremo ad analizzare per quanto riguarda il confronto Estratto Pro vs Hurom è la potenza del motore, che solitamente nelle schede tecniche viene indicato sotto la voce consumo energetico e che ovviamente influisce anche sul prezzo.

Un motore poco potente, infatti, non permette un’adeguata estrazione di succo da verdura a foglia o  frutta e verdura fibrose e spesso possono manifestarsi rallentamenti o blocchi del motore che possono provocare rotture.

Il motore dell’estrattore di succo può essere di tre tipi:

  • motore AC induzione: questo è il motore che fa di un estrattore un estrattore professionale. Lo troviamo infatti montato su apparecchi di fascia medio-alta e permette all’estrattore di avere una durata molto lunga (sui 15-20 anni) e un’ottima resistenza. Ha una forza superiore al motore DC, non perde potenza e numero di giri al variare del carico cui è sottoposto, non necessita di manutenzione, è silenzioso e ha un elevato livello di sicurezza;
  • motore DC a spazzole: è il motore più utilizzato per gli estrattori di succo di fascia più economica, che generalmente non ha una lunga durata (circa 2 anni). Perde potenza e numero di giri al variare del carico cui è sottoposto, necessita di frequente manutenzione, tende a surriscaldarsi, è più rumoroso e dà un minor livello di sicurezza del motore AC;
  • motore DC brushless (senza spazzole): si tratta di un motore elettrico a corrente continua che non ha bisogno di spazzole sull’albero motore per funzionare. Dura più a lungo di un motore a spazzole.

L’estrattore di succo Estraggo Pro

Estraggo Pro è un estrattore di frutta e verdura prodotto da Siqur Salute, un’azienda tutta italiana, nata da un gruppo di impreditori veneti con l’intento di offrire a tutti la possibilità di fare scelte consapevoli per la propria salute e per l’ambiente.

Siqur Salute si occupa di ricerca, promozione e vendita di prodotti provenienti da agricoltura naturale e biologica, integratori naturali e di una selezione di dispositivi per la salute che soddisfino i requisiti di elevata qualità e sicurezza.

estrattore di succo estraggo pro

Tra questi, i modelli di estrattore Estraggo Pro ed Estraggo Easy, costruiti da un’importante azienda cinese, molto apprezzati dal mercato.

Estratto Pro è stato il primo estrattore professionale presentato in Italia ed è tuttora considerato uno tra i più performanti. Uno dei punti a favore del sistema di estrazione a freddo proposto da Siqur Salute con Estraggo Pro è rappresentato dal materiale, estremamente resistente, con cui è costituita la coclea, l’ultem, lo stesso utilizzato dalla NASA per gli shuttle. È con questo materiale che appunto viene realizzata la coclea di Estraggo Pro, quando la maggior parte delle coclee di altri estrattori di succo sono realizzate in tritan.

Estraggo PRO (Bianco) - Estrattore di Succo Vivo
26 Recensioni
Estraggo PRO (Bianco) - Estrattore di Succo Vivo
  • Estraggo PRO è un estrattore di Succo Vivo a bassa velocità con sistema di estrazione a freddo.
  • Estrae succo vivo da ogni tipo di frutta e verdura, produce "latti vegetali" da ogni tipo di cereale, germogli, semi, erbe officinali e altro ancora.
  • Il sistema di Estrazione a freddo mantiene inalterate le sostanze nutritive, in particolare vitamine ed enzimi naturalmente presenti in frutta e verdura per un succo qualitativamente migliore.
  • Il potente motore a induzione permette un'estrazione ancora più efficace riducendo gli scarti; ad oggi è il solo estrattore con gli ingranaggi del motoriduttore completamente in acciaio temperato e rettificato, per un'affidabilità unica nel mercato.
  • Esclusivo imbuto a bocca larga che permette l'introduzione di frutta e verdura intere, senza bisogno di sminuzzarle. Nuovo design con maniglia integrata.
Estraggo EASY - Estrattore Di Succo, Argento
34 Recensioni
Estraggo EASY - Estrattore Di Succo, Argento
  • Siqur Salute ESTRAGGO EASY. Estraggo Easy è il nuovo arrivo di Siqur Salute: è l'estrattore di Succo Vivo pensato per l'uso domestico, per la salute e il benessere di tutta la famiglia! Semplicissimo da usare grazie alla bocca di introduzione extralarge c
  • Codice Prodotto: B2_0581407

Entrambi materiali formalmente dichiarati BPA free, dei quali il tritan, più economico, è però il meno resistente. La resistenza all’usura e alle alte temperature rendono l’ultem un materiale ottimo per il contatto con gli alimenti.

Una caratteristica molto interessante infatti di Estraggo Pro riguarda le parti a contatto con il succo con plastiche BPA free, ovvero non contenenti sostanze tossiche.Altra caratteristica di Estraggo Pro è la coclea, che presenta delle borchie lungo la spirale che facilitano l’estrazione permettendo una migliore frammentazione della frutta e triturazione delle verdure a foglia, che impedisce la formazione di grumi durante la realizzazione di latti vegetali, i quali potrebbero causare un blocco e una rottura dell’apparecchio.

Con un motore davvero efficiente (240 watt di potenza, con autonomia di ben due ore), con tutti gli ingranaggi realizzati in acciaio temperato e rettificato (quando nella maggior parte degli estrattori in commercio alcuni ingranaggi sono in plastica e quindi soggetti a usura e rottura), con 60 giri/minuto (rotazione che permette un’estrazione a freddo che mantiene inalterate le caratteristiche nutrizionali di frutta e verdura) e una grande forza di estrazione (40 Nm), con Estraggo Pro è possibile estrarre succo da frutta e verdura e anche produrre latte vegetale estratto da cereali, semi e germogli.

Disponibile in varie opzioni colore (rosso, grigio e bianco), Estraggo Pro presenta anche delle ottime caratteristiche estetiche.

È inoltre dotato di un imbuto extralarge (75 mm di diametro) che agevola l’operazione di introduzione di frutta e verdura, evitando di doverla sminuzzare, oltre che di un pratico tappo salvagoccia.

Ottimo il kit in dotazione che prevede anche una serie di guarnizioni di ricambio, spazzolino per la pulizia e un ricettario.

Il produttore conferma la garanzia di 5 anni sul motore e di 2 anni su tutto il resto dell’apparecchio.

Con Estraggo Pro è anche possibile realizzare sorbetti, gelati e frappé.

Sempre proposto da Siqur Salute, Estraggo Easy, l’estrattore pensato per uso domestico dalle caratteristiche tipiche dei prodotti Estraggo, ma consigliato non per uso professionale come Estraggo Pro, in quanto non è in grado di sopportare i carichi di lavoro specifici della ristorazione.

Cinquantacinque giri al minuto e trenta minuti di lavoro continuativo per una forza di estrazione di 30 Nm  per questo modello che riprende le caratteristiche fondamentali dell’estrattore professionale.

Di peso e dimensioni minori e dal design più compatto, con due filtri anziché tre in dotazione come nel modello Estraggo Pro e senza kit di guarnizioni di ricambio, Estraggo Easy è un modello notevolmente più economico, ma altrettanto potente e affidabile.

Estrattore di succo Hurom

Anche se Hurom è forse meno conosciuta in Italia di altre marche considerate leader nel settore quali ad esempio Philips e Braun, questa azienda produce estrattori di succo di ottima qualità, in molti modelli dotati di motori e soluzioni tecniche professionali.

Dopo l’uscita sul mercato di estrattori di succhi orizzontali, il primo estrattore verticale in commercio è stato prodotto proprio dalla Hurom, azienda coreana leader nel mondo dal 1974.

Il primo estrattore verticale di prima generazione prodotto da Hurom aveva una coclea a lama singola, mentre i nuovi modelli hanno una coclea a doppia lama che, arrivando meglio in fondo al recipiente di estrazione, permette alla frutta e alla verdura di non intasare la coclea ed il filtro.

estrattore hurom

Nel tempo Hurom ha conquistato il favore dei consumatori ed oggi è annoverato tra i migliori produttori di estrattori di succo verticali attualmente in commercio, grazie a modelli di estrattore quali ad esempio Hurom-700, di seconda generazione, evoluzione del modello che ha vinto il Red Dot Design nel 2013, realizzati con una tecnologia monofase ad induzione del motore.

Hurom HU700 HH-DBE-11 2G Seconda Generazione Estrattore di Succo a bassa velocità 40g/m Grigio
62 Recensioni
Hurom HU700 HH-DBE-11 2G Seconda Generazione Estrattore di Succo a bassa velocità 40g/m Grigio
  • 2. Generazione « Slow Squeezing Technology »
  • 40 rpm
  • sapore natural, contenuto di nutrienti ottimale
  • nuova coclea
  • leva di regolazione quantità di polpa nel succo

Ciò permette alla coclea di estrarre succo a soli 42 giri al minuto, parametro molto importante riguardo la qualità di un estrattore di succo, in quanto il succo ottenuto con un’estrazione lenta come quella proposta da Hurom (Slow Juicer) consente una migliore qualità del succo.

Non superando gli 80 giri al minuto, il succo infatti non viene surriscaldato, permettendo di ottenere da frutta e verdura tutti i loro nutrienti in modo completo ed integro.

Nuovo modello di terza generazione prodotto con successo da Hurom, Hurom HT-IBE14, un modello professionale con motore AC a induzione e tempo di lavoro continuo di circa 30 minuti, realizzato con una coclea in ultem e materiali di plastica senza bisfenolo A (BPA free).

Hurom HT-ibe14 Slow Juicer HT Serie 3 generazione, 43U/min Modello 2017 Smoothiemaker, 150 W, oro
  • Nuovo modello 2017, Hurom Slow Juicer Generation con apertura ampia. Brevettato pressa sapere giri con bassa 43 giri/min (Slow Squeezing Technology).
  • Hurom presst delicatamente gli ingredienti in senza attrito generare calore. Quindi rimanere i preziosi elementi nutritivi e il gusto naturale.
  • Doppia schneidige Press rapida angolo permette una maggiore quantità di succo, massimo e di nutrienti Un estremamente asciutto vinaccia.
  • Con la polpa leva si può la percentuale fruchtfleich nel succo regolare individualmente. Tutti i materiali sono senza BPA
  • Il contenuto della confezione e di Smoothie colino, succo e contenitore polpa, 2 spazzola di pulizia, libro di ricette (ENG), garanzia del produttore 10jahre (motore)/anni (parti)

I modelli prodotti da Hurom hanno ottime caratteristiche. Si tratta infatti di apparecchi che rientrano in fascia alta e con prestazioni più che valide.

Grande attenzione anche ai dettagli e al design.

Diverse le serie di estrattori di succo proposti da Hurom:

  • Hurom serie HP: estrattore verticale ideale per chi desidera un succo di qualità a prezzo accessibile. Rappresenta il modello base del catalogo Hurom e offre un buon rapporto qualità/prezzo;
  • Hurom serie H-AA: nei prodotti di questa serie si sono principalmente considerate qualità tecnologiche e di versatilità. Opera a 17 giri al minuto, scocca e brocca sono realizzati in polimeri mentre i filtri sono in acciaio chirurgico; è adatto per estratti di succo, conserve, sorbetti e gelati;
  • Hurom serie G-AE Giugiaro Design: estrattori di succo con un design unico ed esclusivo che si rifà nelle forme alla fluidità delle componenti naturali dei succhi; qui il design incontra l’alta qualità Hurom; i prodotti di questa serie sono disponibili nei colori rosso e blu;
  • Hurom serie H-AI: la nuova proposta Hurom per un estrattore completamente rinnovato, più veloce da utilizzare e più semplice da pulire, con la stessa qualità di tutti gli estrattori Hurom;
  • Hurom serie DT: Si tratta di estrattori di succo molto efficienti, particolarmente adatti per frutta e verdura fibrosa come ad esempio carota e sedano. Questo apparecchio permette di preparare oltre alle bevande anche piatti di cucina come ad esempio pasta e noodles, zuppe, marmellate, condimenti, carne, pesce, dolci e omogeneizzati;
  • Hurom serie HW: Estrattori di succo dedicati all’attività professionale, dal design e dalle prestazioni uniche, ideali per bar, ristoranti e gelaterie. Questi estrattori garantiscono un lavoro continuativo di oltre 8 ore. Sono realizzati con le stesse caratteristiche innovative del modello H-AA, con una nuova coclea in ultem a doppia ala e un nuovo filtro. Questo estrattore è adatto anche per realizzare sorbetti e gelati di altissima qualità.

Estraggo Pro vs Hurom: due modelli di estrattori dalle ottime caratteristiche

Mettendo a confronto i modelli di estrattori di frutta Estraggo Pro e i modelli professionali prodotti da Hurom quali il modello Hurom HT-IBA 14 terza generazione, vediamo che molte delle caratteristiche fondamentali dei due modelli (giri/minuto, motore AC a induzione, materie plastiche BPA free) fanno di entrambi gli estrattori degli ottimi apparecchi.

Estraggo Pro vs Hurom, quindi, secondo il nostro parere vede un pareggio, collocandoli entrambi sicuramente in una buona posizione nella classifica dei migliori estrattori oggi sul mercato.

Recensioni utenti di Amazon Hurom HT-IBA

CERTAIN CONTENT THAT APPEARS ON THIS SITE COMES FROM AMAZON SERVICES LLC. THIS CONTENT IS PROVIDED 'AS IS' AND IS SUBJECT TO CHANGE OR REMOVAL AT ANY TIME.

Recensioni utenti di Amazon Estraggo Pro

CERTAIN CONTENT THAT APPEARS ON THIS SITE COMES FROM AMAZON SERVICES LLC. THIS CONTENT IS PROVIDED 'AS IS' AND IS SUBJECT TO CHANGE OR REMOVAL AT ANY TIME.