Impara a riconosccere gli estrattori economici di qualità

Riconoscere i migliori estrattori economici si rivela piuttosto complicato nei primi tempi, quando è tutto una novità. Per acquistare con criterio non bisogna prendere in considerazione il solo prezzo, ma anche altri fattori, onde evitare di rimanerne insoddisfatti.

Migliori estrattori economici: gli aspetti da valutare

Se impeghi abitualmente un estrattore di succo lento a freddo, faticherai probabilmente ad apprezzare i succhi ottenuti mediante centrifuga. Questo perché hanno diverse caratteristiche, in particolare per quanto riguarda la qualità e la quantità degli elementi nutritivi presenti nella frutta e nella verdura conservati nel drink, il che influisce sul gusto, sulla consistenza e sul colore. Ormai sempre più aziende immettono in commercio nuove proposte, spinte dalla maggiore attenzione che i clienti ripongono nella alimentazione.

È noto che un regime corretto deve includere ogni sostanza di cui il nostro corpo necessita e per assumere alimenti poco graditi è possibile integrare la dieta con succhi freschi. In generale, gli elettrodomestici di maggior qualità implicano buone disponibilità economiche: sebbene i migliori estrattori economici assicurino prestazioni soddisfacenti, prezzi troppo favorevoli sono spesso sintomatici di materiali scadenti e scarsa cura. Di conseguenza, vanno giudicati in base al rapporto qualità/prezzo e, se coperti da una lunga garanzia, tanto meglio.

Materiali

I materiali impiegati per realizzare l’apparecchio devono influire in modo preponderante sul giudizio finale. Fondamentale che siano duraturi e resistenti, quali, ad esempio, l’acciaio inossidabile e alcune tipologiche di plastiche, preferibilmente non contenenti sostanze potenzialmente nocive. I migliori estrattori economici prevedono plastiche BPA Free, cioè senza bisfenolo-A. Dato il costo di queste plastiche, normalmente comportano sovrapprezzo, ciononostante escludiamo a priori che esistano buoni prodotti a una spesa inferiore che assicurino materiali 100% BPA Free. Il corpo occorre che sia pesante e solido, nella maggiore parte dei casi, una eccessiva leggerezza significa che è stato realizzato in materiali plastici economici e pertanto lo strumento durerà poco, peraltro non propriamente indicato per ottenere succhi salutari.

Motore

Il non plus ultra è rappresentato dai motori AC a induzione, realizzati per durare nel tempo. Solitamente produttori low-cost montano motori più deboli, che andranno sottoposti a maggiore sforzo durante la spremitura e tendono talvolta a surriscaldare e mostrare una scarsa longevità.

Qualità del succo

Il succo ottenuto dai migliori estrattori economici sarà saporito, conserverà intatti i nutrienti e avrà un colore intenso. Un metodo estrattivo efficace non distrugge gli enzimi e le altre sostanze nutritive presenti nella frutta e nella verdura, non scontato così come sembra: capita crei problemi, specialmente se si guarda unicamente al risparmio. La tecnologia a freddo permette un’ossidazione più lenta degli alimenti, data la coclea, ovvero la vita usata per l’estrazione, che se costruita con cura sia per quanto riguarda i materiali sia per le dimensioni (diametro e lunghezza) consentirà di mantenere la bevanda fresca a lungo.

Garanzia

Prendere informazioni sulla durata della garanzia può essere una mossa intelligente, visto che, con ogni probabilità, indicherà quanto in media durerà quel dato apparecchio. Quando si va alla ricerca dei migliori estrattori economici, andrebbe proprio considerato questo fondamentale aspetto, indicativo sulla qualità costruttiva, principalmente del motore. Indicativamente, il top della attuale gamma in commercio è coperto dai 10 ai 15 anni, persino 20 sul motore: vuol dire l’azienda produttrice, fermamente convinta del lavoro operato, garantisce il corretto funzionamento nel tempo. Diversamente, una garanzia molto breve apre a vari interrogativi sul rapporto qualità/prezzo e, con la stessa spesa, esistono, chissà alternative più convincenti. In linea di massima, un estrattore valido è coperto da garanzia per almeno 5 anni.

Prezzo

Abbiamo volutamente tenuto per ultimo il prezzo perché acquisisce importanza solamente se rapportato alla qualità. E poi, nonostante quel che si dice, gli estrattori non sono così cari, quel che definiremmo un pregiudizio. Non sempre il prezzo è, infatti, elevato. Certo, i migliori estrattori economici costano di più rispetto alla semplice centrifuga, ma in vendita esistono modelli non troppo dispendiosi e che riescono egregiamente a produrre succhi di qualità, con ogni caratteristica necessaria per essere efficienti e duraturi. La forbice è parecchio ampia: come un estrattore può costare poche decine di euro, un altro può valerne diverse centinaia. Ricordando che è decisamente complicato reperire un ottimo prodotto a prezzi stracciati e spesso le qualità declamate nelle schede tecniche risultino non veritiere, resta il fatto che in circolazione ce ne sono a costo moderato, adatti a compiere il loro lavoro. Di norma, conviene optare per i modelli di fascia media, un compromesso che riserva talvolta piacevoli sorprese.

Per strappare uno sconto il consiglio, per quanto ormai appaia banale, è di andare sul web e tener d’occhio le grandi piattaforme e-commerce, in particolare Amazon, quella più conosciuta e apprezzata per il vasto catalogo e il servizio veloce, nonché spesso gratuito (aderendo alla formula Prime).

Oggi reperire le caratteristiche di un nuovo articolo immesso sul mercato è senz’altro più semplice in confronto al passato, quando bisognava prevalentemente puntare sul passaparola per carpire pregi e difetti. In rete si pubblicano varie recensioni sullo stesso articolo: basta navigare un po’ per arrivare a comprendere quali sono i migliori estrattori economici, con cui preparare i nostri gustosi e salutari succhi di frutta e di verdura. Qui su Consiglidicasa.it raccontiamo, con cadenza periodica, le ultime novità dei migliori marchi, inoltre, nelle nostre pagine indichiamo gli estrattori aventi maggiore qualità, valutati con attenzione in base all’esperienza personale e all’opinione degli altri utenti.

Et voilà. Giunti a questo punto crediamo che ormai tu abbia tutte le informazioni essenziali per stabilire quale macchina faccia al caso tuo, secondo le esigenze e il budget disponibile. Buona fortuna!

Offerta
Imetec SuccoVivo SJ 1000 Estrattore di Succo a Freddo Professionale, Spremitura Lenta, Potente Motore a Induzione, senza Lame, 2 Filtri, Accessorio Sorbetti, con Ricettario
353 Recensioni
Imetec SuccoVivo SJ 1000 Estrattore di Succo a Freddo Professionale, Spremitura Lenta, Potente Motore a Induzione, senza Lame, 2 Filtri, Accessorio Sorbetti, con Ricettario
  • Estrattore a freddo professionale, bassa velocità (60 giri/min), mantiene 95% di vitamine di frutta e verdura
  • Tecnologia Imetec PRO ad alte prestazioni per un'ottima resa del succo; coclea resistente in Ultem con punte a diamante
  • Potente motore a induzione con ingranaggi in acciaio, 240W, anche per frutta e verdura dura e fibrosa; silenzioso
  • Due filtri per regolare la quantità di fibra e un accessorio per sorbetti da frutta ghiacciata
  • Ricettario incluso per succhi di frutta e verdura, latte vegetale, sorbetti, vellutate, salse, ricette anti spreco