Il Panasonic MJ L500 prezzo davvero eccezionale per un estrattore di qualità

Panasonic MJ L500 prezzo

Panasonic MJ L500: tra gli estrattori preferiti dai consumatori

Il Panasonic MJ L500 è uno degli apparecchi per estrarre lentamente e a freddo succo da frutta e da verdura che attualmente sono tra i più apprezzati tra i consumatori.

Si tratta in effetti di uno slow juicer che ha tutte le carte in regola per entrare nelle nostre cucine e svolgere il suo lavoro più che bene.

Ma non solo: altro pregio non di poco conto, possiamo acquistare il Panasonic MJ L500 prezzo davvero interessante, cosa che ne fa uno degli estrattori di succo a freddo con il migliore rapporto qualità/prezzo oggi sul mercato.

Difficile infatti trovare attualmente in commercio un estrattore di succo a un costo così vantaggioso che utilizzi la migliore e più innovativa tecnologia per estrarre in modo completo i principi nutritivi e gli enzimi dagli alimenti vegetali, mantenendo inalterato tutto il sapore della frutta e della verdura fresche.

Il Panasonic MJ L500 prezzo pieno: 229,99 euro – prezzo Amazon: a partite da 105,99 euro, con spedizione gratuita.

Un risparmio davvero incredibile di ben 101,00 euro (44%), per un estrattore dalle indubbie qualità tecniche, molto apprezzato anche per il suo design lineare e le sue dimensioni contenute, che lo rendono un apparecchio da poter sempre tenere pronto sul ripiano della cucina ed essere utilizzato ogni giorno e ogni volta che si vuol gustare un succo di frutta o di verdura naturale, gustoso e genuino.

Un piccolo elettrodomestico, quindi, che rende soddisfatti la maggior parte di coloro che lo hanno acquistato e che permette di migliorare la qualità della propria alimentazione e conseguentemente della propria salute grazie all’integrazione con succhi genuini e salutari ricavati da frutta e verdura fresche.

Dai test condotti è infatti risultato che con il Panasonic MJ L500 è possibile preservare ben il 100% di vitamine in più rispetto all’estrazione di succo effettuata con altri metodi, e questo sia per quanto riguarda frutta e verdure fresche, sia per quanto riguarda frutta congelata, per preparare gustosi dessert e snack adatti all’alimentazione di tutta la famiglia.

I grandi vantaggi della spremitura delicata a freddo possono essere subito notati, in quanto le qualità organolettiche di frutta e di verdura sono mantenute intatte: il colore naturale della frutta e della verdura, infatti, non viene perso dopo l’estrazione e il succo risulta colorato e omogeneo, così come non vi è presenza di schiuma (grazie al poco ossigeno inglobato durante la lavorazione degli ingredienti) e il gusto è uguale a quello degli alimenti freschi.

Un modo, insomma, quello di integrare la propria dieta con succhi freschi e naturali estratti da frutta e verdura fresche, che permette di mantenersi in forma e prevenire molti disturbi e malattie.

Della “juice therapy” si è iniziato a parlare già negli anni Quaranta del secolo scorso, quando si è iniziato a comprendere quali e quanti fossero i benefici apportati alla propria salute dalla frutta e dalla verdura, specialmente se utilizzate crude.

Frutta e verdura, infatti, contengono micronutrienti indispensabili per molte funzioni del nostro organismo (amminoacidi, enzimi, sali, minerali, vitamine), e un organismo mantenuto sano può far fronte più efficacemente a malanni e disturbi di vario genere.

Con gli apparecchi che estraggono a freddo è possibile mantenere vivi e integri gran parte dei nutrienti presenti naturalmente negli alimenti vegetali.

Molti enzimi infatti, che con le alte temperature sprigionate in certe tipologie di apparecchi che estraggono succo a velocità elevate, muoiono, rimangono nel succo e non ne perdiamo il loro valore nutritivo.

Inoltre, lavorando gli alimenti a basse velocità, l’ossidazione viene rallentata, cosicché i succhi si mantengono freschi più a lungo.

L’ossidazione, infatti, fa deperire i succhi in poco tempo, facendo loro perdere alcune delle proprietà utili per rafforzare il nostro sistema immunitario.

Se poi utilizziamo vegetali freschi, provenienti da coltivazioni biologiche, ovvero coltivati senza l’utilizzo di pesticidi ed altre sostanze potenzialmente nocive per la nostra salute, i succhi che potremo estrarre con il nostro estrattore di succo a freddo assolveranno al meglio le loro funzioni nutritive, energetiche e di aiuto al nostro intero organismo.

Per quanto riguarda le quantità di succo indicate da bere quotidianamente per ottenere i migliori benefici per il nostro organismo, il consiglio degli esperti è di una quantità che va dal mezzo litro al massimo di quattro litri, procedendo con gradualità in modo da abituare il nostro organismo (e soprattutto il nostro intestino) al loro consumo quotidiano.

Quando vogliamo dotarci di un estrattore di succo di frutta e di verdura per migliorare la nostra alimentazione e avere tutti i benefici resi dal consumo di frutta e verdura crude, vorremmo acquistare un apparecchio che sia efficiente, realizzi un ottimo prodotto, sia duraturo nel tempo e pratico.

Requisiti a cui sembra che il Panasonic MJ L500 risponda molto bene, garantendo innanzitutto un’ottima estrazione, ideale per una sana alimentazione.

Oggi sul mercato sono proposti molti modelli di estrattori di succo a lenta estrazione. Quelli che vengono considerati migliori sono quelli che lavorano a basse velocità, ovvero a un basso numero di giri al minuto, che solitamente si fanno corrispondere ai 40-80 rotazioni al minuto.

Ciò per garantire un basso sviluppo di calore e un’ossidazione minore.

Gli apparecchi oggi sul mercato hanno prezzi molto diversi tra loro: troviamo infatti estrattori di fascia più economica, modelli di fascia media di prezzo e modelli costosi, di fascia alta. Generalmente il loro prezzo differisce in base alle caratteristiche dell’estrazione, ai materiali con cui è costruito l’apparecchio e alle varie possibilità multifunzione dell’estrattore.

Anche in questo senso, è possibile dire che il modello di estrattore a freddo MJ L500 prodotto da Panasonic sia uno di quelli con il migliore rapporto qualità/prezzo oggi sul mercato e che l’offerta Amazon renda il Panasonic MJ L500 senza dubbio interessante perché alla portata delle tasche della maggior parte delle famiglie.

Realizzato da una delle aziende giapponesi più note a livello mondiale in fatto di elettrodomestici e apparecchi elettronici (alla quale nel 2016 è stato assegnato il “Brands Award” tra i migliori marchi di beni di consumo), il Panasonic MJ L500 ha conquistato i favori di molte famiglie che intendono prendersi cura della propria dieta quotidiana.

Consigliato da molti esperti nel settore della nutrizione e tra gli estrattori di succo più gettonati e che meglio risponde alle aspettative dagli utenti che lo hanno acquistato online (“Amazon’s Choice”), il Panasonic MJ L500 ha guadagnato premi e riconoscimenti come valido aiuto per una sana e corretta alimentazione ed è molto apprezzato ed utilizzato anche da chi segue diete in cui la frutta e la verdura sono gli alimenti privilegiati, quali il crudismo e l’alimentazione vegetariana e vegana.

 

Struttura e design

Il Panasonic MJ L500 è costruito in resistente acciaio inossidabile (sia la cassa ed anche il filtro) ed ha delle ottime qualità estetiche, con un design lineare, compatto e moderno, che lo rendono adatto ad ogni tipo di arredamento in cucina e molto intuitivo da assemblare.

Di tipo verticale, le sue dimensioni sono infatti estremamente contenute (17,6 x 18,5 x 43,2 cm, per un peso di 4 kg), consentendo di poterlo tenere sempre pronto in cucina per poter preparare con comodità e praticità succhi di frutta e di verdura ogni volta che si desidera gustare qualcosa di veramente sano e naturale.

Il Panasonic MJ L500 è realizzato dal produttore in tre colorazioni: argento, rosso e color bronzo.

Un apparecchio davvero utile, versatile e con un design “cool”, che può diventare uno dei nostri migliori alleati in cucina per mantenerci in forma e in salute.

 

Prestazioni e praticità d’uso

Una velocità di rotazione estremamente bassa di soli 45 giri al minuto, con un motore della potenza di 150 watt, fa del Panasonic MJ L500 uno degli estrattori di succo a freddo che estrae senza lame che consentono di conservare integre più a lungo tutte le sostanze di cui sono ricche la frutta e la verdura.

Grazie infatti alla spremitura lenta e delicata che non genera calore da frizione, i principi nutritivi contenuti in frutta e verdura non vengono distrutti, come invece accade con gli spremitori e le centrifughe tradizionali che lavorano a velocità molto più alte.

La sua potenza consente infatti di estrarre da una grandissima varietà di ingredienti verdi e l’azione “slow” della coclea protegge i principi nutritivi di frutta e di verdura dagli effetti dannosi del calore e dell’ossidazione.

Il motore lavora in due cicli consecutivi da 15 minuti on e 30 minuti off.

Molto utile anche la funzione “reverse”, che permette di invertire il senso di marcia del motore ed evitarne così il blocco in caso di intasamento con alimenti di consistenza particolarmente dura.

Date le ottime caratteristiche, questo estrattore è adatto ad estrarre succo da ogni tipo di frutta e verdura, compresi alimenti morbidi quali i frutti di bosco, le verdure a foglie (come ad esempio gli spinaci) e la frutta a guscio (avendo l’accortezza di inserirla per la spremitura dopo averla lasciata ammorbidire in acqua per un po’ di tempo).

Ottimo anche per preparare zuppe salate, in quanto è in grado di processare ingredienti di ogni tipo, comprese patate e verdura fibrosa.

Ottima anche la resa in succo, grazie alla coclea in acciaio inox rinforzata che permette di spremere fino all’ultima goccia, rilasciando uno scarto particolarmente secco.

Il foro di inserimento degli ingredienti è di 4 cm: non eccessivamente largo, ma comunque pratico per introdurre frutta e verdura precedentemente tagliati in pezzi grossolani.

Grazie al coperchio col beccuccio, questo estrattore garantisce inoltre una pratica funzione anti-gocciolamento, che permette di mantenere il piano della cucina pulito e senza macchie, nonché evitare qualsiasi spreco del succo.

Un apparecchio stabile, grazie anche ai piedini antiscivolo che aderiscono perfettamente al piano e garantiscono una buona stabilità all’estrattore quando è in funzione.

Una lavorazione anche silenziosa, per questo estrattore firmato Panasonic, che quindi può essere utilizzato in ogni momento della giornata per preparare i propri estratti salutari di frutta e di verdura senza il timore di far troppo rumore.

 

 

Manutenzione e lavaggio

Una manutenzione pratica e facile, così come la pulizia delle varie parti, anche quando si processano frutta e verdura fibrose, che lasciano molti residui.

Il Panasonic MJ L500, infatti, può essere completamente smontato e molte delle sue parti possono essere anche inserite e lavate in lavastoviglie.

Inoltre, in dotazione, un accessorio specifico che mantiene sempre libere le aperture del filtro e che quindi facilita e velocizza le operazioni di pulizia dell’apparecchio, ruotando auomaticamente e evitando così l’intasamento del filtro.

 

 

Accessori e ricambi

Oltre ai due contenitori realizzati in materiale plastico (uno per il succo, con beccuccio, della capacità di 980 ml, e uno per la raccolta della polpa e degli scarti, della grande capacità di 1,3 l, i quali, data la buona e completa spremitura, si presentano sempre molto asciutti) in dotazione anche l’accessorio “Frozen”, con il quale è possibile realizzare dessert e bibite ghiacciate, facili da preparare e gustosissimi.

È sufficiente infatti congelare la frutta in pezzi, inserire nel Panasonic MJ L500 l’apposito accessorio e ottenere gustosi sorbetti e gelati alla frutta.

Anche in questo caso, nessun prezioso nutriente della frutta viene perso ed è completamente disponibile per il benessere del nostro organismo.

Con l’accessorio “Frozen” è inoltre possibile realizzare anche gustosissimi frozen yogurt.

Inoltre, sempre in dotazione con l’apparecchio, un accessorio per la pulizia che ruota automaticamente evitando l’intasamento del filtro, che facilita la pulizia dell’estrattore dopo il suo uso.

Da considerare, inoltre, che in caso di necessità, tutti i ricambi possono essere acquistati singolarmente.

L’apparecchio, benché dotato di libretto di istruzioni anche in lingua italiana, non è dotato di ricettario, ma è possibile accedere dal sito Panasonic a un ricettario (disponibile alla pagina internet: https:// www.panasonic.com/it/consumer/elettrodomestici-imparare/piccolo-elettrodomestico/piacere-senza-limiti-a-base-di-vitamine-le-ricette.htlm) con diverse proposte di mix di frutta e di verdura (ideali per mescolare i principi nutritivi di frutta e verdura e poterli quindi assorbire completamente) ed anche utili consigli nutrizionali, per potersi sbizzarrire e creare succhi sempre nuovi in base ai propri gusti e alle proprie esigenze alimentari.

Basta inoltre prendere un po’ di confidenza con il Panasonic MJ L500 e saremo in grado, con un po’ di fantasia, di realizzare molte altre ricette (ad esempio squisite zuppe fredde salate con ingredienti a nostra scelta) e realizzare quindi alimenti ideali per rendere la nostra alimentazione sana, variata ed equilibrata.

Offerta
Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione, Senza Lame, Acciaio
2.186 Recensioni
Panasonic MJ-L500 Slow Juicer Sistema di Estrazione, Senza Lame, Acciaio
  • Sistema di estrazione a bassa velocità (45 giri al minuto)
  • Accessorio Frozen per ricette di frutta ghiacciata
  • Design salva spazio e elevata silenziosità
  • Contenuto confezione: accessorio Frozen, bicchiere succo, contenitore polpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *