Prepararsi alla primavera con l’estrattore di succo

estattore-di-succo

Bisogna rimettersi in forze. Anche con una buona dieta estrattore di succo. Col cambio di stagione è cosa comune contrarre l’influenza. Gli sbalzi di temperatura sortiscono problemi e per venirne a capo occorre aumentare le difese immunitarie. In questo articolo vi forniremo qualche dritta per preparare bevande salutari, il più possibile ricche di sostanze fondamentali per il nostro organismo. Ma che, al contempo, siano buone. Una ricetta, oltre che innalzare le difese immunitarie deve, infatti, essere anche gradevole nell’assunzione. Altrimenti sarà un sacrificio e difficilmente vi si ricorrerà nel tempo. Oltre a ingredienti comuni, ve ne suggeriremo altri meno noti, ma che, a loro volta, sono un autentico toccasana. In questa guida vi spiegheremo quali sono le proprietà nutritive di ciascuno. Ecco dunque un paio di estratti antiinfiammatori molto validi per far fronte ai malanni.

 

Estratti antinfiammatori ananas, mela verde e limone

Ingredienti:

  • 4 gambi di sedano
  • ½ cetriolo
  • 1 tazza di ananas
  • ½ mela verde
  • 1 tazza di spinaci
  • 1 limone
  • 1 manopola di zenzero
Offerta
Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice
312 Recensioni
Kenwood Estrattore JMP601SI PureJuice
  • Contenitore di succo da 1 l con un passino in dotazione per il succo liscio
  • Raccoglitore per la polpa da 1.3 l
  • Sistema salva-goccia per evitare qualsiasi fuoriuscita di succo
  • Funzione risciacquo per una facile pulizia
  • Componenti in plastica senza BPA

Scopri lo slow juicer con funzionalità di risciacquo automatico

Ora sappiamo che la maggior parte delle attuali malattie è dovuta all’infiammazione. Danneggia le pareti delle cellule e delle arterie e può causare tutti i tipi di complicazioni, incluse le condizioni infiammatorie croniche come le malattie cardiovascolari e l’artrite. Il corpo è meno incline a guarire. Uno dei migliori metodi per aiutarsi consiste nel consumare un sacco di cibi anti-infiammatori. Questa deliziosa bevanda fa fronte a ogni evenienza. La miscela ideale per sostenere le difese naturali del corpo e ridurre l’infiammazione – inoltre, è deliziosa. Alcune tra migliori soluzioni naturali si presentano sotto forma di succhi di frutta freschi. Sono molto popolari, ma è molto importante scegliere la giusta combinazione di alimenti. Il succo di frutta anti-infiammatorio può essere sano, ma se fresco, che comprenda verdure come cetrioli e sedano, si lascia generalmente preferire perché contiene poco zucchero.

Ananas!

L’ananas è sicuramente uno dei migliori antinfiammatori, ragion per cui viene incluso nella ricetta. Probabilmente è capitato di sentir parlare dei benefici che ne derivano grazie al suo elevato contenuto di bromelina. Lo zenzero è, a sua volta, un altro ingrediente approvato dalla comunità scientifica: possiede importanti proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Può anche aiutare a ridurre il dolore muscolare dopo un allenamento intenso. La mela verde, oltre al suo buon sapore, come l’ananas, è anche una ricca fonte di quercetina, un antistaminico naturale e antinfiammatorio. Inoltre, si aggiunge anche il limone a basso contenuto di zucchero. Negli studi eseguiti su campioni animali, gli estratti antiinfiammatori di scorza di limone hanno dimostrato di ridurre l’infiammazione legata all’artrite. Quindi, si consiglia vivamente di usare il limone intero, la buccia e tutto il resto. Qualora si apprezzi particolarmente questo succo per la salute, bisogna assolutamente provarlo. Tra i suoi grandi vantaggi c’è il fatto che comprende molte delle sostanze nutrienti che il nostro corpo necessita per restare in salute. Finché si ha a disposizione un estrattore di succo, questa ricetta richiede pochi, elementari passaggi. Una volta che tutti gli ingredienti sono pronti, è sufficiente metterli nell’estrattore. Quindi lo si attiva e, dopo una breve attesa, ed è pronto per essere gustato. È bene ricordare che il succo ricavato va bevuta immediatamente, affinché faccia il suo pieno effetto. Questa bevanda è così ricca di sostanze nutritive ed enzimi che indurrà a stare benissimo. Quasi una medicina, se non fosse per il gusto: semplicemente squisito.

 

Estratti primaverili: succo di kale, uva, zenzero e limone

Ingredienti:

  • 1 mazzo di cavoli
  • 1 tazza di uva
  • 1 fetta di zenzero, opzionale
  • succo di una fetta di limone

Questo dolce succo verde è altrettanto buono e salutare. Kale è un ortaggio a foglia verde rinomato per le particolari proprietà nutritive ed è tipicamente considerato come un superalimento. Non solo apporta un sacco di proteine, tiamina, riboflavina, acido folico, ferro, magnesio e fosforo, ma anche vitamina A, vitamina C, vitamina K, vitamina B6, calcio, potassio, rame e manganese. Tutte queste vitamine e minerali, insieme ai flavonoidi, dispensano una varietà di effetti antiossidanti e anti-infiammatori. Anche se il cavolo può essere piuttosto amaro, l’aggiunta di uva nel succo maschera il suo sapore, quindi non ci sono scuse per non dargli una chance.

Uno studio del 2004

Ha rilevato che le persone con malattia coronarica stabile riducevano la quantità di marcatori infiammatori nel sangue semplicemente bevendo succo d’uva. La cui buccia contiene anche un importante composto, il resveratrolo, che inibisce l’infiammazione e può naturalmente abbassare il colesterolo. Lo zenzero – un parente della curcuma – è un antidolorifico sorprendente e gustoso, soprattutto per chi soffre di frequenti mal di testa, emicranie o artrosi. In uno studio su 100 soggetti affetti da emicrania, è stato riscontrato che sia la polvere di zenzero che un comune farmaco per l’emicrania avevano effetti analgesici paragonabili. Una prova di sei settimane di pazienti con osteoartrite che hanno assunto estratti infiammatori di zenzero due volte al giorno, ha avvertito meno dolore quando stava in piedi e camminava dopo aver preso lo zenzero. Infine, i limoni sono ricchi di vitamina C, una potente vitamina per combattere l’infiammazione. Questi agrumi acidi contengono anche altri composti flavonoidi unici che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Una delle molte ragioni per cui bisognerebbe bere i succhi. Per preparare questo si ottiene prima i succhi di cavolo, uva e zenzero. E li si immettono nell’estrattore. Quindi, a preparazione ultimata, vanno versati in un bicchiere. Per concludere, una volta preparato il succo di limone, viene aggiunto. Entrambi gli estratti antinfiammatori sono pronti per essere serviti.

Sai davvero tutto sull’estrattore Hotpoint?

Offerta
Hotpoint-Ariston SJ 4010 AX1 Estrattore di Succo
79 Recensioni

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *