Conosciamo meglio l’estrattore di succo Hotpoint

Estrattore Hotpoint Ariston ricette

Tra i numerosi produttori che realizzano estrattori di succo, Hotpoint è una delle realtà più interessanti attualmente in circolazione, storica società inglese nata nel lontano 1911: tempo pochi anni e l’azienda si ritagliò un posto di rilievo nel proprio settore. L’aumento esponenziale della clientela, unito a numeri commerciali proporzionalmente aumentati, hanno attirato la curiosità della Indesit Company UK, che ha deciso di assorbirla. La compagnia ha intrapreso un percorso nella messa in commercio di lavastoviglie, di lavatrici e di frigoriferi, una ampia gamma accomunata per qualità.

Estrattore di succo Hotpoint: la lunga e brillante storia, iniziata nel 1911

Difatti, gli articoli immessi in vendita piacciono ancora oggi a innumerevoli clienti, un successo valso il ruolo di marchio leader negli elettrodomestici a tutto tondo. Come in qualsiasi storia, esiste sempre il momento della svolta, o l’anno, e in questo caso il 2017, quando, finalizzate alcune operazioni, due prestigiose autorità in materia unirono le forze: nacque così Hotpoint Ariston. Tuttavia, il doppio nome è durato poco tempo, infatti poco dopo Hotpoint si staccò e anche ora opera esclusivamente con questa identità. Tra i fattori principali della sua affermazione, una costante spinta innovativa, tanto che ogni anno trova sempre il modo per apportare migliorie significative, ideate affinché i clienti si sentano sempre più capiti. Nell’ampio novero di proposte immesse, ci concentriamo sull’estrattore Hotspoint SJ 4010 AX1.

Questo apparecchio, appena lanciato, ha immediatamente riscosso forti apprezzamenti, completo sotto ogni aspetto. Attratti dal brand, un’ampia fascia di pubblico ha provato a concedergli una chance, ritrovandosi contento: difficile trovare alternative che ne eguaglino il rapporto qualità/prezzo. Nella guida qui offerta ci soffermeremo anzitutto sui tanti pregi e, onde evitare di offrire una panoramica solo parziale, citeremo i difetti o quantomeno gli aspetti rivedibili. Così facendo avrete un quadro ampio della situazione e potrete sciogliere, in totale tranquillità e sicurezza, se il macchinario faccia effettivamente al vostro caso.

Offerta
Hotpoint SJ 4010 FXB0 Estrattore di Succo, 400 W, 0.5 Litri, Acciaio
23 Recensioni
Hotpoint SJ 4010 FXB0 Estrattore di Succo, 400 W, 0.5 Litri, Acciaio
  • Potenza 400W
  • 55 giri/min
  • Soft squeeze technology
  • Conenuti nutrizionali intatti
  • Slow speed technology

Le caratteristiche del modello in commercio

In primo luogo, focalizziamoci sulle caratteristiche tecniche dell’estrattore di succo Hotpoint, mettendo in luce le prerogative principali con cui si presenta sul mercato. Il primo aspetto su cui spendiamo, volentieri, più di qualche parola consiste nel materiale, quello che dovrebbe essere il primo fattore da prendere in considerazione nel momento di prendere una scelta. Perché per quanto l’occhio voglia la sua parte, un modello immesso in vendita carente nella qualità costruttiva porterà inevitabilmente a problemi. Ma, per fortuna, questo non è una preoccupazione, realizzato in acciaio inox e, in quanto tale, con una struttura solida, praticamente inscalfibile. La struttura ad alta resistenza è un motivo che spinge a consigliarlo e sulle prestazioni in sé riserva altrettante sorprese positive, infatti questo estrattore di succo Hotpoint capitalizza la potenza pari a 400 watt, l’ideale per ogni evenienza.

Estrae il 30% di succo in più rispetto a una centrifuga tradizionale

Attenendoci ai dati rilasciati dall’impresa stessa, il modello sarebbe in grado di estrarre fino al 30 per cento di succo in più rispetto a una centrifuga tradizionale. Inoltre, non trascuriamo il sistema Power Gear integrato, che scongiura qualsiasi difficoltà tecnica nella lavorazione, anche qualora la frutta sia dura. A prescindere da ciò, tutti gli ingredienti rimangono pur sempre inseribili contemporaneamente nell’apparecchio: non c’è pericolo.

Il motore permettere una velocità di erogazione sostenuta, pari a ben 70 gir / min, pur mantenendo le proprietà degli alimenti nel succo. Infatti durante il movimento rotatorio non viene generato affatto calore, di conseguenza gli alimenti saranno trattati come si deve: sia la frutta sia la verdura non subiranno alcun “danno” nell’estrazione a freddo. L’estrattore di succo Hotpoint estrae fino a 1 litro, perciò, nel complesso, risulta piuttosto capiente, detto ciò è tutto fuorché la qualità principale. Insomma, ha quel tanto che serve per preparare pure diversi succhi in concomitanza di frutta, verdura o entrambe. A lavorazione ultimata sarà possibile rimuovere gli scarti, creati nell’estrazione, mentre la funzione reverse risolverà qualsiasi bloccaggio.

Offerta
Hotpoint-Ariston SJ 4010 AX1 Estrattore di Succo
104 Recensioni

Pochi punti deboli

Giusto per fare i pignoli, avremmo preferito trovare un sistema di sicurezza aggiuntivo senza lame e la funzione di spegnimento automatico. I dettagli sono complessivamente ben studiati, tra i quali i piedini antiscivolo, davvero utili: l’elettrodomestico eviterà di spostarsi nel funzionamento. Concludendo con l’aspetto estetico, segnaliamo due colorazioni disponibili: in tinta nera e grigio oppure bianca e grigia. Qualunque sia l’opzione preferita, rappresentano soluzioni eleganti, da abbinare secondo l’arredo della cucina. In certi periodi dell’anno capita peraltro che una versione sia venduta a un prezzo inferiore dell’altra, perché ci sono promozioni speciali, in tali situazioni varrebbe la pena puntare sull’opzione più economica, visto e considerato che, malgrado le difficoltà, nelle funzionalità non riscontriamo alcuna differenza.

Hotpoint SJ 15XL UM0 Estrattore di Succo, 150 W, 1 Liter, Inox
  • Potenza 150W
  • <50 giri/min
  • Accessorio sorbetto
  • Power gear
  • 35% di succo in più

Conclusione: clienti soddisfatti dell’acquisto

Quindi, tirando le somme, l’estrattore di succo Hotpoint SJ 4010 AX1 andrebbe acquistato? Secondo noi assolutamente sì! Del resto anche “sbirciando” nelle recensioni della clientela riscontriamo un giudizio largamente positivo e nei commenti pubblicati si nota una maggiore enfasi posta sugli aspetti positivi. La qualità principale consiste nella resistenza della struttura, una qualità certamente importante, proprio per questo ce ne siamo occupati nelle prime righe.

Alla voce dei difetti spicca il mancato spegnimento automatico per eventuali guasti, in effetti se fosse stato presente raccontavamo di un elettrodomestico più sicuro. Tuttavia, è sufficiente adottare le minime accortezze al termine dell’utilizzo, oppure staccare direttamente la spina dalla presa elettrica, per scongiurare imprevisti. Gli acquirenti sono rimasti nel complesso soddisfatti delle prestazioni, avendo constato di potere sul serio estrarre una maggiore quantità di succo in confronto agli articoli vecchia maniera. Promessa rispettata.