Ricette di tutti i colori con l’estrattore di succo

La natura ci mette a disposizione qualsiasi nutriente occorra al corpo umano, perché non approfittarne? Fra l’altro anche la frutta e la verdura che meno aggrada il nostro palato è possibile assumerla comodamente, usando gli estrattori di succo, sempre più diffusi in commercio. In commercio sono presenti vari modelli, di alta fascia ma anche economici, con cui preparare gustose bevande e facilitare l’assunzione di determinate sostanze. Se miscelati con ingredienti dal sapore piacevole, riuscirete anche a ingerire anche verdure non sempre apprezzato. Anche con il loro colore accattivante, invoglieranno al consumo. Andiamo così a vedere tre estrattore di succo ricette che secondo noi varrebbe proprio la pena provare.

 

Succo d’abbellimento Hot Pink

Ingredienti (per 2 persone):

  • 2 barbabietole
  • 3 carote
  • 1 limone
  • 1 mela
  • 5 foglie di kale
  • 4 gambi di sedano
  • zenzero

 

Questo succo color rosa caldo, oltre ad avere un aspetto invitante, sembrerà incredibile! Con tante vitamine, minerali e antiossidanti, darà una sferzata di energia. Limone e mela mascherano perfettamente il sapore del kale (noto anche come cavolo ricco), ricco di sostanze fitochimiche e composti che nutrono e disintossicano il corpo prevenendo il cancro e l’infiammazione. Le barbabietole sono un altro ottimo alimento, non hanno solo vitamine e minerali (vitamine A, B e C, folati, fosforo e magnesio, solo per citarne alcuni), ma aiutano anche a disintossicare l’organismo, migliorare la concentrazione e contrastare il cancro.

Estrattori di succo dalla bocca larga: ancora meno tempo per la preparazione!

Pertanto, tutti dovrebbero consumarlo almeno un paio di volte a settimana per le sue proprietà che allungano la vita! È anche abbastanza buono, se preparato nel modo giusto, un estratto frizzante, piacevole da provare durante la colazione per partire alla grande e percepire grande benessere durante l’intera giornata. Oltre alle foglie di kale e alle barbabietole, mettere nell’estrattore di succo il limone, la mela (già citati), lo zenzero, le carote e i gambi di sedano. Aspettare qualche minuto e il drink è servito.

Classe Italy 70430053 Estrattore di Succo Vivo Bassa Velocita 43 Giri/Min, 0.5 litri, 150 Watt, Verde
14 Recensioni
Classe Italy 70430053 Estrattore di Succo Vivo Bassa Velocita 43 Giri/Min, 0.5 litri, 150 Watt, Verde
  • Grazie ai materiali di alta qualità, al design moderno e diversi colori disponibili si integra perfettamente in cucine sobrie ed eleganti, oppure più fresche e colorate con le versioni più vivaci
  • Grazie alla bassa velocità non altera le proprietà organolettiche degli alimenti, ottieni cosi il massimo nutrimento da frutta e verdura
  • Motore a induzione 150W; 43 giri al minuto; potenza di estrazione 40 Nm; molto potente, affidabile e silenzioso con ridotti consumi; la durata media di questo tipo di motore è di 10 anni
  • Tutti i componenti sono BPA free certificati; coclea e filtro in Ultem; tazza di miscelazione e caraffe in Tritan di alta qualità; certificazioni GS/CE/EMC/EMF/LFGB/EMC/ROHS
  • Nuova coclea 3.0, fino al 15% in più di succo rispetto alla precedente, adatta anche per verdure a foglia

Magnesio, calcio e potassio: estratto di succo ricette contro l’emicrania

Ingredienti:

  • ½ ananas
  • 3-4 foglie di cavolo o un mazzetto di spinaci
  • 1 bastoncino di sedano
  • ¼ di limone con la buccia
  • radice di zenzero da 1,5 cm (opzionale)

Molte persone sono carenti di magnesio e non lo sanno. È immagazzinato nei nostri tessuti, perciò i primi sintomi di quantità insufficiente si avvertono nella debolezza muscolare, nel tremore e nello spasmo. Solo l’1% si trova nel sangue, quindi è impossibile stabilire un eventuale deficit con gli esami, ma per stare in forma bisogna assumerlo in dosi sufficienti. Tra i sintomi che lasciano presupporre la carenza di magnesio, ricordiamo la contrazione persistente dell’occhio (segno iniziale), ulcere della bocca, vista offuscata, frequenti mal di testa / emicranie, stanchezza fisica e mentale, crampi alle gambe. Se soffrite di emicrania cronica, controllate cosa state mangiando: cibi fritti, zucchero, dolcificanti artificiali, prodotti farinacei, latticini, alcol, caffeina, additivi alimentari, cioccolato e alcuni semi / noci sono solo alcuni degli alimenti che la provocano.

BioChef Atlas Whole Slow Juicer - Estrattore di succo, 250 W, colore: Bianco
38 Recensioni
BioChef Atlas Whole Slow Juicer - Estrattore di succo, 250 W, colore: Bianco
  • Estrattore di succo verticale con ampia apertura che consente di ottenere succhi da verdure e frutti interi, nonché sorbetti, vari tipi di latte vegetale, burro di noci, frullati, ecc.
  • Prodotto molto popolare e apprezzato dai clienti.
  • Motore potente da 250 W, rotazione a 40 giri/min, tutti i componenti in tritan sono garantiti senza BPA.
  • -
  • Manuale e libro di ricette in lingua francese.

Una dieta ricca di carboidrati complessi (cereali integrali e verdure amidacee), povera di proteine, ​​è raccomandata per chi soffre di mal di testa, spesso un segnale rivelatorio sulla ridotta idratazione. La maggior parte di frutta e verdura contiene tre minerali molto importanti che aiutano a curare l’emicrania, vale a dire: potassio, calcio e magnesio. Per evitare disagi impegnatevi a bere molta acqua (anche se talvolta non è facile, specialmente nella stagione invernale), assumete frutta fresca e succhi di verdura, per liberare il corpo dalle tossine che sono la causa principale del mal di testa. Certi alimenti contribuiscono, inoltre, ad alleviare altri disagi quali verdure verde scuro, banane, melone, sedano, cetriolo, limone, ananas, anguria e zenzero.

Quale estrattore scegliere?

L’estrattore in succo ricette prevede porzioni equilibrate, se volete farne di più moltiplicate le quantità, rispettando però le proporzioni, in modo da avere un rapporto equilibrato. La combinazione in oggetto ha una doppia valenza nell’alleviare l’emicrania, in quanto soddisfa le carenze e vanta proprietà anti-infiammatorie che contribuiscono ad alleviare il dolore. Aggiungendo il limone al succo, incrementerete i benefici derivanti e migliorerete l’assorbibilità dei nutrienti per un rapido sollievo. Bevete questo succo fino a raggiungere insieme a tanta acqua!

Succo d’insalata

Ingredienti:

  • 2 carote grandi
  • 1 grande manciata di germogli di girasole o un’altra varietà
  • 1-2 barbabietole (a seconda delle loro dimensioni)
  • ½ cetriolo
  • 1 o 2 mele
  • 2 gambi di sedano
  • zenzero
  • 1/2 limone
  • 1 manciata grande o mazzetto di cavolo verde o kale

Se non spremete già, state davvero perdendo preziosi nutrienti che anche solo con un bicchiere di succo di verdura fresca riuscirete ad assumere. La spremitura di ingredienti interamente biologici, la chiave per la vitalità e un benessere generale, è immancabile in ogni buon regime di purificazione, una grande aggiunta a qualsiasi dieta che vi incoraggiamo a realizzare. Un composto così ottenuto è l’ideale per espellere tossine o solo quando si ha bisogno di un apporto energetico. Aggiungete sempre cavoli, bietole o altre verdure dalle proprietà simili per bilanciare gli zuccheri con la frutta, come limone, mele verdi e zenzero, che aggiungano sapore. Se avete con voi in casa un buon estrattore di succo riuscirete a creare varie miscele e a versare il succo per catturare l’intera polpa, che userete per preparare un frullato.

MACOM Just Kitchen 859 Perfect Juice Estrattore Di Succo / Slow juicer a freddo e a lenta rotazione per frutta e verdura con bocca larga 75 mm.
176 Recensioni
MACOM Just Kitchen 859 Perfect Juice Estrattore Di Succo / Slow juicer a freddo e a lenta rotazione per frutta e verdura con bocca larga 75 mm.
  • -Estrattore con innovativa bocca larga che permette di inserire frutta e verdura per intero.
  • -Elegante corpo in acciaio spazzolato.
  • -Non contiene Bisegolo A (BPA FREE)
  • -Dimensioni: 17.0 cm x 24.0 cm.
  • -Potenza: 150.0 watt.

Avete anche modo di lasciare l’intera fibra e ottenere un composto super sano e delizioso: in base ai vostri obiettivi scegliete di conseguenza. Alla ricetta qui illustrata abbiamo assegnato il nome succo d’insalata perché potete berla a pranzo anziché spremerla, purché non vi limitiate solo a questo, poiché inevitabilmente disperderete alcune fibre. Tuttavia, questa è un’ottima ricetta nei giorni in cui non avete tempo o voglia di occuparvene. La lunga lista di ingredienti introducetela man mano nell’estrattore di succo per concludere coi limoni, che aiutano a pulire l’estrattore. Fate passare la polpa attraverso l’estrattore per ottenere il massimo dall’estrattore di succo ricette.

Scorpi di più su Macom: leggi la nostra recensione!