Aspre, dolci e fruttate tutte le ricette da fare con gli estrattori di succhi

Con gli estrattori di succhi è possibile preparare tante gustose ricette, un toccasana per la salute, a maggior ragione se di norma viene assunta poca frutta o verdura. La commistione di sapori può soddisfare qualsiasi gusto ed esigenza. Come sempre, abbiamo raccolto tre interessanti proposte, che, se fossimo in voi, aggiungeremmo al menù quotidiano!

 

Estrattori di succhi ricette: “Barbabietole e dolcezza”

Ingredienti:

  • 178 g di barbabietola rossa (1 barbabietola)
  • 48 g o due foglie di cavolo (rosso)
  • 186 g di carote (3 medie)
  • 136 g di limone (metà frutto)
  • 136 g d’arancia (1 intero)
  • 228 g di ananas (un quarto di frutto)
  • 56 g di spinaci (1 cucchiaio)

 

La verità sugli estrattori di succhi è che sono un modo straordinario per introdurre serie di vitamine e nutrienti nel vostro sistema. “Barbabietole e dolcezze” (così come lo abbiamo voluto chiamare) è un succo di barbabietola rossa per far fronte ai disturbi della bile ed eliminare le tossine da sangue e fegato. Più sano è il vostro fegato, più potete metabolizzare il grasso, perdendo velocemente peso. Scienziati dell’Università di Exeter hanno scoperto che la barbabietola migliora la resistenza e l’energia. In altre parole, questa miscela favorirà l’allenamento. Per gustare questo delizioso trattamento purificante al fegato e iniziare a bruciare grassi in poco tempo, tutto ciò che dovete fare è tritare gli ingredienti in tanti tocchetti. Più piccoli sono, più la macchina riuscirà ad amalgamarli. A preparazione conclusa, versate il composto in una caraffa e mescolate.

 

Poiché vanta un elevato concentrato di potassio, l’ananas contribuisce ad abbassare la pressione sanguigna. Gli individui con diabete di tipo 1 che consumano diete ricche di fibre tendono ad avere livelli di glucosio nel sangue più bassi, mentre gli individui con diabete di tipo 2 livelli migliori di zucchero nel sangue, lipidi e insulina. L’ananas contiene parecchia bromelina, un enzima che rende più facile la digestione delle proteine, e vitamina C, che stimola la formazione del collagene, il sistema protettivo della pelle, e previene raffreddori.

Tiramisù vegetale

Ingredienti:

  • 180 g di barbabietola (1 pieno)
  • 130 g di sedano (2 gambi)
  • 92 g di spinaci (3 tazze)
  • 32 g di spirulina – essiccata (1 cucchiaino)

 

Provatela! Non solo questa potente miscela vi aiuterà a scacciare rapidamente i chili in eccesso, ma permetterà di sentirvi meglio quando avete speso troppe energie. Un buon consiglio da tenere a mente è che dovreste accompagnarvi con molta acqua: l’idratazione è la chiave qui! La barbabietola pulirà il fegato (leggermente malmesso), mentre gli spinaci favoriranno la digestione e nutriranno lo stomaco dolorante. La parte migliore? Ha un buon sapore!

La Spirulina è una microalga consumata da sempre per l’alto valore nutritivo e i supposti benefici. Oggi, molti vip la approvano come un “supercibo” segreto e potente, un “miracolo dal mare”. Raccolta in antichità dagli Aztechi nel Messico Centrale, è ancora oggi consumata, trasformata in biscotti. Una volta era classificata come una pianta a causa della “sua ricchezza nei pigmenti delle piante e della sua capacità di fotosintesi”, come riportato sulla rivista Cardiovascular Therapeutics. Ci sono diverse specie, ma tre – platensis, maxima e fusiformis – sono studiate a fondo per il loro eccezionale valore nutritivo e per i potenziali valori terapeutici, secondo gli autori del rapporto. Oltre agli integratori, la statunitense Food and Drug Administration (FDA) consente di utilizzarla come additivo colorante in gomme, caramelle e altri alimenti confezionati. Torniamo finalmente alla bevanda sopra menzionata: per prepararla tagliate il sedano, la barbabietola e gli spinaci in piccoli pezzetti, metteteli negli estrattori di succhi, aggiungete il cucchiaino di spirulina essiccata… et voilà! Alla salute!

Offerta
Russell Hobbs Ultimate 3 in 1 Juicer 22700-56 Frullatore/Centrifuga/Spremiagrumi, 800 Watt, Acciaio Inossidabile, Nero
  • Apparecchio versatile per la preparazione di diversi succhi
  • Capacità di 700 ml
  • Parti lavabili in lavastoviglie e senza BPA
  • Potenza: 800 Watt
  • Tubo di inserimento largo 74 mm per centrifugare la frutta senza doverla sminuzzare

Rompete il sapore

Ingredienti:

  • 178 g barbabietola (1 intera)
  • 44 g di limone da 44 g (metà frutto)
  • 536 g di pere (3 medie)
  • 124 g lamponi (1 tazza)

 

Aspro, dolce e pieno di risorse per dimagrire: cosa si può chiedere di più? Questo drink generalmente si presenta più come un frullato che come un succo, ma otterrete comunque diversi benefici nella lotta contro il grasso, andando dalle pere energetiche alle barbabietole anti-infiammatorie. Il succo di limone in questa miscela non solo è prezioso per recuperare la linea, ma anche per guarire naturalmente varie parti del tuo corpo e persino a gestire i problemi cardiaci – grazie ai suoi alti livelli di potassio. I lamponi hanno varie colorazioni, rosse e nere quelle più popolari, ma esistono anche viola, gialle o dorate. Ogni bacca colorata è un composto unico di minerali, antiossidanti e vitamine. Un elevato consumo sembra ridurre il rischio di obesità, diabete e malattie cardiache. E la carnagione risulterà più luminosa. Diversi studi sugli animali hanno dimostrato un legame positivo tra l’assunzione di flavonoidi presenti nelle bacche e il rafforzamento della memoria. Possono anche diminuire il declino delle capacità cognitive attinenti all’invecchiamento. Uno studio dell’American Journal of Clinical Nutrition ne ha associato l’assunzione a una migliore circolazione. Lamponi contengono potenti antiossidanti che lavorano contro i radicali liberi, contrastando la crescita del tumore e diminuendo le infiammazioni. Quegli stessi potenti polifenoli che proteggono dagli scompensi cardiaci rallentano tante tipologie di cancro, tra cui esofagea, pancreas e colon. In quanto ricchi di vitamina C, i lamponi forniscono protezione agli occhi dai raggi UV e possibilmente scongiurare i danni causati dalla degenerazione maculare. Per preparare la miscela sbucciate il limone, tagliatelo a cubetti con la barbabietola e le pere (senza rimuovere la buccia), tenendo la dimensione dei lamponi e inserite tutto quanto negli estrattori di succhi. Miscelate a piena potenza finché diventa liquido, quindi agitate e servite.